giovedì 16 dicembre 2010

Non serve

Che non ci resti addosso la rabbia, che non si cristallizzi il livore.
Qualsiasi cosa ci sia costato essere come siamo, il prezzo è da dimenticare.
Che la rivendicazione di sé non diventi ferocia o peggio, rancore.
Che tutto quello che, alla fine, non saremo, non diventi una misura da scontare.
Spazzoliamoci via l'acredine dalle spalle.

1 commento:

sburk ha detto...

che bello