martedì 24 febbraio 2009

Una questione privata

Sul teatro, la cultura e quelle baggianate lì. Qualcuno doveva pur dirlo. Speravo non fosse Baricco.


"Il punto è: solo col candore e l'ottimismo degli anni Sessanta si poteva davvero credere che la politica, l'intelligenza e il sapere della politica, potessero decretare cos'era da salvare e cosa no. Se uno pensa alla filiera di intelligenze e saperi che porta dal ministro competente giù fino al singolo direttore artistico, passando per i vari assessori, siamo proprio sicuri di avere davanti agli occhi una rete di impressionante lucidità intellettuale, capace di capire, meglio di altri, lo spirito del tempo e le dinamiche dell'intelligenza collettiva? Con tutto il rispetto, la risposta è no. Potrebbero fare di meglio i privati, il mercato? Probabilmente no, ma sono convinto che non avrebbero neanche potuto fare di peggio."


sabato 21 febbraio 2009

Cronache marziane

In molti oggi manifestano a difesa di una sacrosanta libertà.
Saranno assenti giustificate circa 1500 persone impegnate ad auto alimentarsi forzatamente.
Tutti gli altri si ritroveranno nella notte a rastrellare qualche campo nomade.

mercoledì 18 febbraio 2009

Qualcuno glielo dica

E io ogni volta mi chiedo - davvero, me lo chiedo - ma questi lo sanno che tra le loro fila (trattasi di sineddoche) c'è la Binetti?

Lo sa anche il computer

Volevo visitare il sito del PD, probabilmente mossa dalla cinica curiosità che fa rallentare alla presenza di incidenti stradali.
Insomma, digito l'indirizzo web e il mac fa comparire una finestra di messaggio che dice circa:
"Errore sconosciuto, il browser non sa come comportarsi, uscire?".
Giuro.
Ho ingranato la prima e proseguito oltre, per rispetto.

martedì 17 febbraio 2009

Breve riassunto

Dunque,
Soru ha perso in Sardegna,
il Pd ha perso parecchio in Sardegna,
Veltroni si è dimesso,
Mills è stato riconosciuto colpevole dal Tribunale di Milano,
la Corte Costituzionale sta vagliando, con calma, la legittimità del "Lodo Alfano",
la cronaca di violenze sessuali è una rubrica fissa dei quotidiani,
le reazioni alle violenze sono un fatto privato e razzista,
Fini dichiara che "E' inammissibile farsi giustizia da soli.",
"divampano" le polemiche su Sanremo,
c'è La Crisi Economica
e piove.

giovedì 12 febbraio 2009

mercoledì 11 febbraio 2009

Sto digerendo







venerdì 6 febbraio 2009

Mettiamoci d'accordo

Pensavo che dovremmo concordare una linea comune.
Se mai qualcuno, un giorno, dovesse chiederci dove fossimo mentre succedeva quello che sta succedendo (non linkerò niente, ma penso, per esempio, alle leggi che si stanno varando, alle violenze che si consumano, alle bestialità che si dicono), se qualcuno dovesse chiedercene conto, appunto, noi diciamo che eravamo malati?