domenica 8 maggio 2011

La scarpiera

Uno compra una scarpiera e ci mette le cose che stanno dentro al baule.
Il baule leggero si scosta dal muro.
Dietro al baule ci sono di pezzi di un vecchio mobile ikea.
Uno pensa che potrebbe rimontare il vecchio mobile ikea.
Si mette a rimontarlo in un'altra stanza.
Una cassettiera del vecchio mobile sta in camera da letto.
Svuotare.
Fatto.
C'è una rampa di scale.
Spostare.
Fatto.
Due mensole del vecchio mobile coprono delle scatole.
Sulle mensole stanno: un pensile non fissato, il telefono, due stampanti, una foto, la base airport, il modem.
Svuotare le mensole.
Fatto
Spostare le mensole.
Fatto.
Altre mensole sono su.
Due rampe di scale.
Spostare.
Fatto.
L'avvitatore è scarico, ci sono: un cacciavite e delle fottute chiavi a brugola.
Il vecchio mobile ikea è fissato al soffitto.
Sta bene nella nuova stanza.
Il fatto è che tutto il resto non c'entra più niente. Niente.
Tutto il resto adesso bisogna spostarlo.
Dice: "Dovresti aggiornalo più spesso il blog."
Fatto.

3 commenti:

Sburk ha detto...

ma non è vero che tutto il resto non c'entra più niente.

L'unica cosa da risolvere era la questione delle farfalle.

Fatto?

Ilgeko ha detto...

Finchè non ti metti a travasar platani, qui ci va tutto bene.

Noemi M ha detto...

Potresti vedere il nuovo mobile come un tocco di stile. Insomma, autoconvincertente. È decisamente un modo per aggirare temporaneamente l'ostacolo!
:)

Noemi